The new vending machines

(Traduzione italiana in seguito)

It’s 10 o’clock in the morning… you might be beginning to get hungry but you just have a couple of minutes to grab a bite to eat… you start walking to the university vending machines but alas, they are empty! Yes, this has happened because some students and the University feel that in a particular place like our campus it is necessary to have a different offer of products available in the vending machines; that we should support organic, local, fresh and seasonal food. Until recently unfortunately, the selection we’ve had in our vending machines were not unlike those found everywhere else.

This is why the ASSG has started to work with the University to replace the products in the vending machines. We have started a collaboration with Quetzal, an organic and fair trade cooperative with the goal of providing good and healthy snacks for your day.

Henceforth you will find yoghurt and organic fruit juices, candy bars made with sesame, fair trade chocolate, taralli, biscuits and many more!

This is an initial test and we hope you will like it.

For this reason we are open to any suggestions.

The products will change often because we would like to find out which are the products that you prefer.

So, buon appetito and don’t forget to bring a spoon for the yogurt!

***

10 del mattino… La fame inizia a farsi sentire, ma il tempo è poco… Così ci si dirige verso i distributori automatici dell’Università e si scopre che… Sono vuoti! Sì, esatto e questo perché alcuni studenti e l’Università stessa si sono resi conto che in un ambiente come il nostro era necessario differenziarsi nell’offerta dei prodotti da consumare come snack. Infatti, sosteniamo sempre i prodotti biologici, locali, freschi, stagionali e poi ci si trova davanti ad un’offerta del tutto analoga a quella proposta da mille altri luoghi.

Ecco allora che l’ASSG ha iniziato una collaborazione con l’Università, per modificare l’offerta dei prodotti. Si è intrapreso un rapporto di fiducia con la Cooperativa biologica e equo solidale, Quetzal, con l’intento di venire incontro a tutti coloro che il buoco nello stomaco lo vogliono colmare, ma in modo sano e sostenibile.

Da venerdì potrete trovare yoghurt e succhi di frutta biologici, sesamini, cioccolato equosolidale, taralli, biscotti e molto altro ancora.

Questa è un’iniziativa di prova, che si spera possa essere accolta nel migliore dei modi da tutti voi!

Per questo, restiamo a disposizione di qualsiasi tipo di suggerimento e di critica.

I prodotti cambieranno spesso, proprio per capire quali sono quelli che vi colpiscono di più.

Quindi… Buona degustazione! E… Portate un cucchiaino!